Milano, uomo morto di meningite in ospedale

La vittima è un 35enne che lavorava in un albergo della città. Profilassi non necessaria

L'uomo è morto in ospedale - Foto repertorio

Un uomo di trentacinque anni, straniero, è morto giovedì scorso all’ospedale San Carlo di Milano a causa della meningite

La vittima, secondo quanto riferito da Repubblica, era stata ricoverata in mattinata con febbre molto alta e nel pomeriggio è morta. La causa del decesso, secondo le indagini dell’ospedale, è una meningite da pneumococco, batterio molto meno contagioso rispetto al meningococco C e per cui non è necessaria la profilassi. 

Però, dopo la morte dell’uomo - che lavorava in un hotel della città -, medici e infermieri del San Carlo hanno comunque chiesto di essere vaccinati in massa: una situazione molto simile a quella che si era verificata all’Università Statale - alla fine i vaccinati erano stati centoquaranta - dopo la morte di due studentesse

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla direzione dell’ospedale hanno fatto sapere al momento che in realtà non è necessaria nessuna profilassi né vaccinazione di massa, mentre resta sempre attiva l’offerta della regione Lombardia per la vaccinazione in co pagamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento