Uomo muore d'overdose per l'eroina tagliata male: spacciatore arrestato per omicidio

In manette un 30enne marocchino, fermato dai carabinieri a Rozzano. Vittima un 50enne

Quella dose gli era stata fatale. Ed era stato proprio lui, secondo gli investigatori, a vendere alla vittima quella dose "alterata". Un uomo di trenta anni - un cittadino marocchino pregiudicato e irregolare sul territorio italiano - è stato arrestato dai carabinieri di Stradella con le accuse di spaccio di sostanze stupefacenti, morte come conseguenza di altro delitto e omicidio colposo. 

I militari lo hanno individuato pochi giorni fa a Rozzano e lo hanno fermato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Pavia dopo la morte di A.G., un uomo di cinquanta anni che aveva perso la vita il 1 febbraio 2019 a Montù Beccaria, nel Pavese, per overdose di eroina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stando a quanto ricostruito dai militari, che avevano passato al setaccio il cellulare della vittima, a vendere la dose "alterata" al 50enne era stato proprio il pusher marocchino. Gli stessi investigatori hanno anche accertato che il pusher era particolarmente attivo nel Pavese. Lo spacciatore si trova ora nel carcere di Pavia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento