"Papà non sta bene": uomo si droga e si mette a letto con la figlioletta, poi muore d'overdose

Il dramma in una casa di piazzale Selinunte a Milano. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Foto repertorio

Sua figlia, dieci anni ancora da compiere, è corsa verso la mamma e le ha detto che papà "aveva la bocca blu". Le ha spiegato che stava provando a svegliarlo ma che lui non le rispondeva. Così in un attimo sono arrivati i soccorritori del 118 e gli agenti della Questura di Milano, ma per lui ormai non c'era già più nulla da fare. 

Un uomo di quarantasei anni, un cittadino marocchino, è morto domenica pomeriggio nel suo appartamento di piazzale Selinunte a causa di un'overdose di cocaina.

L'allarme è scattato alle 13.45 in punto, quando la compagna del 46enne - una donna di dieci anni più piccola, anche lei marocchina - è tornata a casa dopo aver incontrato un'amica. Appena ha varcato la porta, la 36enne è stata raggiunta da sua figlia che le ha raccontato che si era messa a letto insieme al papà per dormire, ma che poi lui si era sentito male e aveva smesso di rispondere a lei e al fratellino.

Stando ai primi accertamenti, a uccidere l'uomo - con problemi riconosciuti di tossicodipendenza - sarebbe stata un'overdose di cocaina. La stessa compagna ha infatti raccontato agli agenti che lui faceva abitualmente uso di droga e che nell'ultimo periodo stava cercando di smettere. In casa i poliziotti hanno anche trovato una banconota da 20 euro arrotolata: proprio con quella l'uomo avrebbe sniffato la dose che gli è poi stata fatale. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il sindaco Beppe Sala fuori dal Palasharp: "Qui a Milano una moschea deve esserci". Video

  • Incidenti stradali

    Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Cronaca

    Manifestanti "morti" a terra in piazzale Loreto: la protesta contro i Cpr e Matteo Salvini. Video

  • Cronaca

    Milano, in giro in metro con "pistola" e coltello per rapinare coetanei: nei guai due ragazzini

I più letti della settimana

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Milano, tragedia sfiorata nella fermata metro a Loreto: cede gradino della scala mobile

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Incidente a Vignate, schianto frontale sulla provinciale: ragazza morta, altre due gravissime

  • Incidente su A4, tragico schianto tra due camion: un morto e tre feriti

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

Torna su
MilanoToday è in caricamento