Milano, ragazzo trovato morto in piscina: il cadavere scoperto nel cuore della notte

Il corpo è stato trovato verso le 3.20. L'allarme è stato dato da una donna. Indaga la polizia

Foto repertorio

L'allarme è scattato alle 3.18 in punto. A darlo, almeno stando alle primissime informazioni, sembra sia stata una donna, la sua fidanzata. Ma a quel punto per lui non c'era già più nulla da fare. 

Un giovane di ventotto anni - Marco Sarcella, un 28enne di Rozzano - è stato trovato morto nella notte tra giovedì e venerdì nell'acqua della piscina Sant'Abbondio, la struttura comunale gestita da Milanosport che si trova al civico 12 di via Sant'Abbondio. 

Sul posto, dopo una telefonata al 112, sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti delle Volanti e gli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118. Il giovane, che indosso aveva soltanto gli slip, è stato recuperato dai sommozzatori dei pompieri nella vasca esterna del centro e poi affidato ai soccoritori, ma i dottori non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Pochi ancora i dettagli filtrati da via Fatebenefratelli, che sta indagando sulla morte del ragazzo. Quel che è certo è che a quell'ora la piscina era chiusa: quindi, con ogni probabilità, il giovane e chi era con lui hanno dovuto scavalcare per arrivare a bordo vasca. La struttura è circondata da una recinzione che ha un cancello di circa tre metri, ma in alcuni punti l'altezza è più bassa e l'accesso è potenzialmente più semplice. 

I poliziotti - presenti sul posto con le Volanti, la Squadra mobile e la Scientifica - stanno lavorando per accertare le cause del decesso. Gli agenti hanno già parlato con la fidanzata che ha telefonato al 112. Al momento tutte le ipotesi restano aperte.

La procura ha già disposto l'autopsia sul corpo del 28enne, che - secondo quanto riferito dalla Mobile - verrà eseguita prima possibile, probabilmente nel pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento