Milano, è morto il maestro Alberto Zedda

Nato a Milano nel '28, era stato direttore artistico del teatro alla Scala. È morto a Pesaro

Il maestro Zedda - Foto Ansa

È morto Alberto Zedda, famosissimo direttore d’orchestra milanese. 

Nato nel capoluogo meneghino il 2 gennaio del 1928, Zedda - che ha legato il suo nome soprattutto alla Renaissance rossiniana - era stato direttore artistico del teatro alla Scala. 

Nel 1957 aveva vinto il concorso internazionale della Rai per direttori d’orchestra e da allora aveva iniziato una lunga carriera sul podio dei teatri italiani più prestigiosi.

Tra i teatri “conquistati”, oltre a quello simbolo di Milano, anche il Carlo Felice di Genova e il teatro Massino di Palermo, dove aveva ricoperto il ruolo di direttore artistico, poi occupato anche al Rossini Opera Festival. 

Zedda, morto martedì all’età di ottantanove anni nella città di Pesaro, aveva anche insegnato Storia della musica presso l'Università di Urbino. 

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come liberarsi di un nido di vespe

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento