La cascina trasformata nel deposito dei mezzi "spariti": preso il "custode" con 7 moto rubate

Nei guai un uomo di 41 anni. In una sua cascina ritrovate sette motociclette rubate a Milano

Alcune delle moto

Sette motociclette e un solo punto in comune: erano state tutte rubate. I carabinieri della stazione di Villanterio - nel Pavese - hanno denunciato martedì un uomo di quarantuno anni ritenuto responsabile del reato di ricettazione. 

Il 41enne - L.M.P., senza nessun vecchio guaio con la giustizia - è stato infatti trovato in possesso di sette moto tutte risultate rubate tra Milano e la provincia tra marzo e aprile scorsi. 

In una cascina di sua proprietà i militari hanno scoperto una Ducati Multistrada sparita da Milano il 5 aprile, una Kawasaki Z750 rubata l'11 marzo sempre a Milano, una Bmw F650 rubata il 9 marzo, un TMax fatto sparire da Rozzano il 15 marzo. 

E ancora: una Triumph Tiger rubata a Rozzano il 5 aprile, una Honda Cbr sparita il 14 marzo 2019 dalla città meneghina e una Ktm Lc4 rubata a Pieve Emanuele il 13 marzo 2019. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, sale sul bus e spara sei colpi di pistola: 21enne identificato grazie a questo video

Torna su
MilanoToday è in caricamento