Multe a strascico: I controlli si allargano su Corso Sempione, viale Umbria e corso Magenta

Parte la seconda settimana delle multe a strascico. Oggi e domani saranno monitorate corso Sempione e viale Umbria. Nei prossimi giorni toccherà anche a viale Papiniano, corso Lodi e la Cerchia dei Navigli

Parte oggi la seconda settimana delle cosiddette multe a strascico per la dissuasione della sosta in doppia fila, con il sistema street control. Le pattuglie della Polizia Locale controlleranno, tra l'altro, Corso Sempione, Viale Umbria. Oggi e domani saranno anche nella zona di viale Papiniano e corso Magenta; mercoledì e giovedì si sposteranno lungo la Cerchia dei Navigli; venerdì e sabato Corso Lodi e Viale Umbria.

"Il rilevamento automatico delle infrazioni non si sostituisce alla presenza degli agenti di Polizia Locale sulle nostre strade e negli incroci particolarmente trafficati, ma supporta il loro lavoro con l'obiettivo di offrire un ulteriore deterrente per i comportamenti scorretti - ha detto il Vice Sindaco, Riccardo de Corato - Ricordo ancora, che in questa prima fase, la Polizia Locale lascerà sulle auto a cui verrà rilevata l'infrazione un avviso in cui si informa il possessore del mezzo dell'avvenuto accertamento per sosta irregolare".

Il sistema di "multa facile", entrato in vigore l'ultima settimana di giugno, serve a verbalizzare chi parcheggia fuori dalle strisce, grazie ad una facile (ed sembra poco contestabile) fotografia. Con un semplice clic e pochi comandi dalla tastiera, il vigile registra nel data base della polizia locale l'infrazione e gli estremi del veicolo, rendendo tra l'altro molto più rapida e la notifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento