Consegne in bici, la Locale alle aziende: "Rispettate le regole, altrimenti faremo multe"

Convocati i manager delle principali aziende che si occupano di food delivery a Milano

Un ciclista che fa consegne (Flickr)

La polizia locale ha convocato le principali aziende di consegna in bicicletta di cibo, da Foodora a Deliveroo, da UberEat a JustEat e altre. Motivo: chiedere più attenzione sul fronte del codice della strada, vista la guida a tratti spericolata che i drivers mettono in atto durante le consegne. Con i manager delle aziende si è confrontato il capo dei vigili Marco Ciacci, dopo un post su Facebook di Beppe Sala, sindaco e anche assessore alla sicurezza e polizia locale dopo la restituzione della delega da parte di Carmela Rozza, impegnata nella campagna elettorale delle regionali.

Dalla guida contromano al passaggio col semaforo rosso fino alle luci che devono rimanere accese, Ciacci ha snocciolato ai manager le criticità spesso rilevate per chiedere che "sensibilizzino" i loro drivers sul rispetto del codice della strada, per la sicurezza di tutti.

Come è noto il problema sta soprattutto nel fatto che i drivers devono mantenere ritmi molto alti nelle loro consegne per poter guadagnare abbastanza denaro. Nel 2017, riferisce la polizia locale, vi sono stati 1.100 incidenti con ciclisti coinvolti. C'è una società che paga un tanto all'ora, mentre le altre pagano a consegna, stimolando i drivers a effettuarne il più possibile (anche perché la paga non è poi così alta) e l'effetto è la violazione di varie regole del codice. 

Certo, se vi fossero più piste ciclabili sarebbe tutto migliore. Sia la convivenza con gli altri utenti della strada, sia le condizioni di sicurezza per evitare incidenti. Comunque la sensibilizzazione alle aziende c'è stata: Ciacci ha fatto intendere che la polizia locale è pronta a far scattare le multe se la situazione non dovesse migliorare in breve tempo. 
 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento