Morto dopo operazione al Sacco, aperta un'inchiesta

Il decesso nella giornata del 22 dicembre. Disposta l'autopsia

Il Sacco

La procura di Milano ha aperto un'inchiesta (a carico di ignoti) per omicidio colposo sul caso di un paziente deceduto il 22 dicembre all'ospedale Sacco in seguito ad un intervento chirurgico.

E' un atto dovuto per verificare le eventuali responsabilità dei medici che hanno effettuato l'intervento. Luca Gaglio, il pm che segue il caso, ha disposto l'autopsia sul cadavere del paziente.

Si trattava dell'impianto di uno "stent" coronarico. Sarà presumibilmente acquisita anche la telecamera della sala operatoria, in tal senso la richiesta dell'avvocato che assiste la famiglia del paziente morto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Omicidi

    'Non ha chiesto scusa e gli ho sparato 11 colpi': Fabrizio, il killer di Corsico, racconta l'omicidio

  • Cronaca

    Milano, Maroni condannato a 1 anno di carcere

  • Sport

    Milano, ecco la prima squadra di calcio di soli richiedenti asilo: si chiamerà Sant Ambroeus

  • Cronaca

    Litigano per una precedenza, ciclista stacca a morsi l'orecchio a un automobilista: arrestato

I più letti della settimana

  • Milano, in metro in Centrale con un fucile ad aria compressa nei jeans: uomo denunciato

  • Ucciso in strada in un agguato, le ipotesi sull'omicidio di Assane tra razzismo e droga

  • Omicidio a Corsico, Assane Diallo ucciso in strada a colpi di pistola

  • Maxi blitz della polizia in via Palmanova: sgomberate alcune case, traffico bloccato

  • Si masturba dietro un gruppo di ragazzine al concerto in Duomo: arrestato un uomo

  • Omicidio a Corsico, spara e uccide un uomo in strada: 54enne morto in via delle Querce

Torna su
MilanoToday è in caricamento