Uomo cade da un ponte, cadavere ripescato dalle acque del Naviglio a Turbigo (Milano)

Ora è compito dei militari capire la dinamica esatta dell'accaduto e l'identità della vittima

Repertorio

Sarebbe caduto da un ponte a Nosate (Milano), probabilmente un gesto volontario e non un incidente. E' stato ripescato morto lungo il Naviglio all'altezza di Turbigo (Milano).

Tragico pomeriggio nel giorno di San Valentino nel Milanese. La vittima, un uomo tra i 50 e 60 anni, era già cadavere quando è stato avvistato da alcuni passanti attorno alle 17.

Uomo annegato nel Naviglio

Sul posto dalla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza urgenza hanno inviato un'ambulanza e un'automedica inutilmente. A ripescare il corpo senza vita ci hanno pensato i vigili del fuoco. Presenti anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora è compito dei militari capire la dinamica esatta dell'accaduto e l'identità della vittima. Si stanno sentendo i testimoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento