Caos a Orio al Serio, voli dirottati e cancellati per nebbia. Ryanair: "Nevica". Ma non è vero

L'annuncio errato della compagnia irlandese. In realtà è stata la fittissima nebbia a provocare cancellazioni, ritardi e dirottamenti

Da Instagram

Disagi a causa della fittissima nebbia, martedì 8 gennaio, all'aeroporto di Orio al Serio. Dalle 15 alle 18, quattro voli in partenza sono stati cancellati e altri tre dirottati su Malpensa. Sono due, invece, i voli in arrivo cancellati e cinque quelli dirottati su Malpensa e Verona.

Ed è da segnalare un "epic fail" di Ryanair. La compagnia irlandese, infatti, ha scambiato la nebbia per neve, almeno sul suo sito web. Alle 18.47 ha diramato una comunicazione sul sito ufficiale in cui si legge: "Attualmente presso l'aeroporto di Bergamo sta nevicando. La pista e la rampa richiedono utilizzo del servizio antighiaccio da parte del gestore aeroportuale causando ritardi per voli da e per Bergamo". 

In realtà, a Bergamo non ha nevicato l'8 gennaio. E infatti, contemporaneamente, Sacbo (la società di gestione dello scalo) sul sito ufficiale dell'aeroporto comunicava correttamente le "condizioni di bassa visibilità provocate dalla nebbia".

La compagnia low cost si è poi corretta in tarda serata, modificando il testo: "Attualmente presso l'aeroporto di Bergamo segnaliamo la presenza di nebbia che sta causando ritardi e dirottamenti. La situazione é tuttavia in via di miglioramento e i voli stanno ora operando regolarmente". Ma l'indirizzo della pagina web è rimasto "bergamo-snow".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

screenshot ryanair neve bergamo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Orrore a Milano, stuprata in pieno giorno sul Monte Stella: indaga la polizia

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

Torna su
MilanoToday è in caricamento