Il ristorante (aperto al pubblico) del carcere di bollate è sul New York Times

Il prestigioso quotidiano statunitense parla - entusiasticamente - del locale aperto all'interno del penitenziario

Il ristorante "InGalera"

E' già molto particolare un ristorante aperto dentro un carcere: poi, se perfino il New York Times lo nota da oltreoceano, la cosa è ancora più interessante. Stiamo parlando di "InGalera", che ha visto la luce nel penitenziario a nord-ovest di Milano a ottobre 2015. E che è stato recensito (egregiamente, tra l'altro) dal prestigioso quotidiano di New York.

In sala e in cucina detenuti in attesa di terminare la loro pena in carcere; ai tavoli, seduti a gustarsi la cena, top manager, famiglie, perfino qualche personaggio dello spettacolo. Segno che si mangia davvero bene. 

L'articolo entusiasta del NYT naturalmente non dimentica di citare che l'Italia, secondo l'Unione europea, fa troppo poco per la riabilitazione dei detenuti. "InGalera", in effetti, serve anche per ricordarci quanto poco basti, a volte, per offrire ad almeno alcuni detenuti una speranza di lavoro concreta, costruendo anche un successo.

D'altra parte, su Tripadvisor il ristorante ottiene un ottimo 159esimo posto su 6 mila ristoranti milanesi (il 7 marzo 2016) ed è pieno di recensioni positive: «Si va per la curiosità e si torna per la qualità», è il titolo di una di queste.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Quaranta furti e spaccate a Milano, scatta il blitz dei carabinieri. Salvini: "Arrestati 28 rom"

  • Cronaca

    Sequestro da 5 milioni di euro a Formigoni per il caso Maugeri, lui replica: "Ma io non li ho"

  • Cronaca

    Milano, carabinieri 'netturbini' per incastrare il pusher: aveva 1 kg di coca e una pistola finta

  • Cronaca

    La 'ndrangheta dietro al ristorante con vista sullo skyline di Milano: chiuso il locale

I più letti della settimana

  • Ucciso in strada in un agguato, le ipotesi sull'omicidio di Assane tra razzismo e droga

  • 'Non ha chiesto scusa e gli ho sparato 11 colpi': Fabrizio, il killer di Corsico, racconta l'omicidio

  • Omicidio a Corsico, Assane Diallo ucciso in strada a colpi di pistola

  • Si masturba dietro un gruppo di ragazzine al concerto in Duomo: arrestato un uomo

  • Omicidio a Corsico, spara e uccide un uomo in strada: 54enne morto in via delle Querce

  • Incendio in via Rombon a Milano: fiamme distruggono un autobus Atm della linea 924

Torna su
MilanoToday è in caricamento