Via Manzoni, a torso nudo e con coperta termica in testa: "Voglio vestiti ma non ho pin"

Sul posto polizia di Stato e 118, con un'ambulanza che ha accompagnato l'uomo in ospedale

Un uomo a torso nudo con indosso una gonna bianca e una coperta termica in testa a mo' di velo ha creato un po' di scompiglio all'interno del negozio Maje di via Manzoni 16. È accaduto nel primo pomeriggio di domenica, quando sul posto sono accorse un'ambulanza del 118 e una pattuglia della  polizia di Stato.

L'uomo - un 33enne di nazionalità brasiliana affetto da qualche disturbo psichico - si è detto intenzionato a comprare alcuni vestiti, ma al momento di pagare con il bancomat, ha dichiarato di non ricordare più il pin, per poi 'dare spettacolo' con la sua insolita mise. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento degli agenti ha subito riportato la calma nel punto vendita e il giovane è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale Fatebenefratelli di Milano, in codice verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 848 contagi tra Milano e hinterland. Tutti i dati

Torna su
MilanoToday è in caricamento