Alloggio occupato abusivamente a San Siro: "sfondano" con la motosega

Rumore fortissimo nel caseggiato sabato notte. L'occupante, con un minore, è rimasta all'interno dell'appartamento

Porta lastrata in una casa popolare di San Siro (Repertorio)

Il rumore è stato molto più assordante del solito. Stavolta, infatti, gli "ignoti" non si sono limitati a sfondare la lastra che "proteggeva" l'alloggio Aler vuoto, ma hanno usato una motosega per aprirsi il varco. All'una di notte.

Ad essere occupato, sabato 18 marzo, un appartamento al piano terra in via Abbiati 6, zona San Siro. Che era già stato liberato da tempo, murato e lastrato come da prassi. I residenti riferiscono che si trattava di un alloggio in buono stato, quindi apparentemente passibile di assegnazione, fatti salvi lavori necessari ma non visibili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operazione con la sega elettrica è stata eccezionalmente rumorosa tanto da svegliare praticamente tutti, ed anche particolarmente distruttiva, tanto da poter dire che non esiste più una porta d'ingresso dell'alloggio. Sul posto gli ispettori di Aler, le forze dell'ordine e i sanitari del 118. L'occupante, una donna con un minore, è però rimasta all'interno dell'appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento