Torna a casa dopo 2 giorni e scopre che gliel'hanno occupata: un arresto

E' successo in zona Lorenteggio. La vittima è un 74enne: ha dormito sulle scale per chiedere aiuto il giorno dopo al custode

Repertorio

E' tornato a casa dopo due giorni e ha scoperto che era stata occupata abusivamente: ha provato a girare la chiave ma il cilindro era stato cambiato. La scoperta - da parte di un 74enne - nella serata del 26 luglio in via Segneri. L'uomo, dopo avere cercato in tutti i modi di farsi aprire, ha trascorso la notte sulle scale del palazzo di via Segneri (zona Lorenteggio).

Il mattino seguente ha chiesto aiuto al custode dello stabile e insieme hanno chiamato le forze dell'ordine. Sul posto sono arrivati polizia e vigili del fuoco: questi ultimi sono riusciti ad entrare nell'appartamento da una finestra e hanno sorpreso un occupante abusivo che dormiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un cittadino originario del Marocco, classe 1995, ufficialmente senza fissa dimora. Il giovane è stato arrestato dalla polizia e risponde di violazione di domicilio aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento