Tre omicidi in 4 giorni a Milano, il Questore: "Nessuna guerra tra clan"

"Non siamo in presenza di una guerra tra clan, a Milano". Lo ha detto giovedì mattina il Questore di Milano, Luigi Savina

Primo omicidio (foto Gemme)

"Non siamo in presenza di una guerra tra clan, a Milano". Lo ha detto giovedì mattina il Questore di Milano, Luigi Savina, commentando l'omicidio di un boss del quartiere Quarto Oggiaro che segue quello di domenica scorsa del fratello e di un suo autista.

"Dalle indagini tendiamo a escludere una guerra tra clan" ha detto Savina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento