"Un colpo solo al torace": così è stato ucciso il 22enne a Vaprio d'Adda

Il giovane stava entrando nella casa di Francesco Sicignano, che ha preso l'arma e ha sparato

Il 22enne con la fidanzata

Un solo colpo di pistola al torace: così è stato ucciso Gjergi Gjoni, l'albanese di 22 anni che stava per tentare un furto in abitazione a Vaprio d'Adda quando il proprietario di casa, Francesco Sicignano, lo ha sorpreso.

L'autopsia sul corpo del 22enne si è svolta lunedì 26 ottobre. L'esito è quello detto. E' in corso una indagine per omicidio volontario (i pm hanno spiegato che si tratta di una garanzia maggiore anche per l'indagato), anche se il primo reato ipotizzato era stato di eccesso colposo di legittima difesa. Mancano ora gli esiti dei rilievi balistici.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Un buon tiro!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo a Milano, primi allagamenti in città: allerta anche giovedì per il “rischio idraulico”

  • Cronaca

    Cade dal letto e gli si staccano gli elettrodi: paziente cardiopatico morto al San Raffaele

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla A4, camion tampona una macchina: morta una donna di trenta anni

  • Video

    Metroman lascia Milano e si "trasferisce" sui treni della metropolitana di Roma | Video

I più letti della settimana

  • Insulta e aggredisce militari e carabinieri: caos in Centrale, due feriti e un ragazzo arrestato

  • Incidente in via Farini, schianto fra tram Atm e un pullman Terravision: dodici feriti | FOTO

  • Autobus passa con il rosso, supera tutti e si schianta contro un tram di Atm: dodici feriti

  • Incendio distrugge una fabbrica, pompieri al lavoro: altissima colonna di fumo nero | Foto

  • Cade in bicicletta, gravi condizioni per un professore del Politecnico

  • Incidente in tangenziale, camion con gasolio si ribalta: uomo grave, via chiusa e traffico in tilt

Torna su
MilanoToday è in caricamento