"Un colpo solo al torace": così è stato ucciso il 22enne a Vaprio d'Adda

Il giovane stava entrando nella casa di Francesco Sicignano, che ha preso l'arma e ha sparato

Il 22enne con la fidanzata

Un solo colpo di pistola al torace: così è stato ucciso Gjergi Gjoni, l'albanese di 22 anni che stava per tentare un furto in abitazione a Vaprio d'Adda quando il proprietario di casa, Francesco Sicignano, lo ha sorpreso.

L'autopsia sul corpo del 22enne si è svolta lunedì 26 ottobre. L'esito è quello detto. E' in corso una indagine per omicidio volontario (i pm hanno spiegato che si tratta di una garanzia maggiore anche per l'indagato), anche se il primo reato ipotizzato era stato di eccesso colposo di legittima difesa. Mancano ora gli esiti dei rilievi balistici.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Un buon tiro!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Deraglia il treno Milano-Basilea, carrozza si rovescia sui binari a Lucerna: passeggeri feriti

  • Eventi

    Messa di papa Francesco, come arrivarci in treno: biglietti a tariffe speciali

  • Video

    M1 Pasteur, canta e balla in attesa della metropolitana

  • Cronaca

    Maniaco si spoglia in metro e tocca il sedere di una donna: arrestato per violenza sessuale

I più letti della settimana

  • Biglietti Ryanair a 5 euro da Orio al Serio e Milano Malpensa: tutti i voli e le destinazioni

  • Papa a Milano, “blocco del traffico” sabato 25 marzo: tutte le strade e le metro chiuse in città

  • Sciopero dei mezzi Atm a Milano, il 24 marzo stop a metropolitane, autobus e tram: gli orari

  • Deraglia il treno Milano-Basilea, carrozza si rovescia sui binari a Lucerna: passeggeri feriti

  • Milano, sesso in pieno giorno nei giardinetti per bimbi: “E nel parco restano i preservativi”

  • Milano: sciopero Atm mercoledì 5 aprile, altro stop a metropolitane, bus e tram il 24 marzo

Torna su
MilanoToday è in caricamento