Ha ucciso il compagno con una katana: resterà in carcere

Convalidata la custodia cautelare in carcere dal gip. Per l'accusa è omicidio volontario, ma lei nega: "Non volevo ucciderlo"

Il palazzo di via Filippo Carcano

Resta in carcere Valentina Aguzzi, la 44enne arrestata sabato 26 marzo per avere ucciso, con un colpo di katana all'anca femorale, il compagno 40enne Mauro Sorboli, al termine di una lite denegerata da futili motivi. Il gip Stefania Pepe ha convalidato l'arresto ed emesso anche la misura cautelare del carcere, come richiesto dal pm Roberta Colangelo, che "puntava" sull'accusa di omicidio volontario con dolo eventuale (che significa accettare il rischio che la vittima possa morire).

La difesa aveva invece chiesto che il reato fosse riqualificato in omicidio preterintenzionale, poiché la donna - come lei stessa ha raccontato sia ai poliziotti sia al gip - non aveva intenzione di uccidere il compagno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Marito vuole uccidere la moglie bruciandola ma sbaglia e si dà fuoco: muore in ospedale

    • Economia

      Muore Caprotti, fondatore di Esselunga, e i supermercati chiudono per lutto: la decisione

    • Cronaca

      Berlusconi viaggia negli Usa per motivi di salute: i legali chiedono di rinviare il processo

    • Economia

      Addio a Caprotti, patron Esselunga: dalla "S" ai Rollinz, 60 anni di successi (e qualche dolore)

    I più letti della settimana

    • Sciopero dei treni a Milano giovedì e venerdì 30 settembre: orari e informazioni

    • Dolce e Gabbana apre la sua prima boutique in Montenapoleone: cena di gala in strada | Foto

    • Perché a Milano i cinesi non muoiono? In Paolo Sarpi ancora nessuno nel 2016

    • Cerca di strangolare un ragazzino di 14 anni alla fermata del bus per rubargli l'Iphone 7

    • Incidente in via De Marchi, schianto in scooter nella notte: morto un ragazzo di 27 anni

    • Travolge due ragazze (gravi) e poi scappa: è caccia al pirata. L'appello con video

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento