Massacrò il vicino di casa: assolto il 'killer della mattonella'

A motivare la sentenza "la totale incapacità di intendere" dell'omicida

I carabinieri sul luogo del delitto - Foto © Bennati

"Totale incapacità di intendere e di volere". Questa la circostanza che ha portato ad assolvere Hamdan Hicham, il 27enne marocchino che il 16 agosto 2017 colpì alla testa ripetutamente, fino ad ucciderlo, il suo vicino di casa 62enne, Salvatore Milici. Dopo la terribile aggressione, l'uomo aveva lasciato la sua vittima, ancora in fin di vita, per strada nel quartiere Stadera. Il 62enne era morto dopo sei giorni di agonia al Policlinico di Milano.

La sentenza

Ad emettere la sentenza di assoluzione la Corte d'Assise di Milano, che ha tenuto conto della richiesta del pubblico ministero Luigi Luzi e della perizia psichiatrica che ha evidenziato nell'uomo una "sintomatologia psichiatrica psicotica acuta" e un "deficit intellettivo", complicato anche "dagli effetti a lungo e breve termine del cronico abuso di sostanze".

Agli psichiatri, così come alle forze dell'ordine subito dopo l'arresto, l'omicida aveva detto di aver ucciso il suo vicino perché aveva parlato male di lui e l'aveva insultato. I giudici hanno disposto la scarcerazione di Hicham e il suo trasferimento immediato nella Residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza di Castiglione delle Stiviere, nel Mantovano, dove l'uomo sarà soggetto all'esecuzione della 'misura di sicurezza' dell'ospedale psichiatrico giudiziario per cinque anni.

Video: la rissa in mezzo alla strada

Prima di aggredire brutalmente il suo vicino, la mattina del 16 agosto il 27enne si era appostato tra due auto per poi scagliarsi contro la vittima, lasciata moribonda sull’asfalto in un lago di sangue. L'assassino, che viveva nello stesso palazzo della sua vittima in via Palmieri, era stato fermato dai carabinieri all’interno della sua abitazione, dove era tornato per togliersi dalle mani e dai vestiti il sangue della vittima e per cercare di nascondersi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Giudici corrotti e merdosi

  • proverò anche io ad evadere il fisco e finger di non saper cosa sto facendo... Magistrati capiterà prima o poi anche a voi...

  • si è appostato tra due macchine questo è omicidio volontario la visita la facciano allo psichiatra .

  • Autosufficiente, elabora...

  • Autosuiciente, elabora un piano come sequenza logica di una sua motivazione, lo mette lucidamente in esecuzione, si rende conto delle conseguenze, e non è imputabie come fosse un pazzo delirante... Robb de matt. Mumbell per perito, ministero e giudici. L'uso delle droghe deve essere considerata fattore aggravante e non attenuante, come dirigere ubriaco.

    • Concordo pienamente. Non ho parole

  • Però ha inteso di appostarsi e tentare di togliersi il sangue di dosso o sbaglio

  • Non si dicono queste cose...ma auguro tanto al Giudice che un suo familiare subisca la stessa morte...da parte di qualcuno non in grado di intendere e di volere! Questo è tornato a casa a cambiarsi e pulirsi, più omicidio premeditato di questo non penso che possa esistere...la colpa è degli avvocati...spero che il fantasma di quest'uomo diventi il Freddy Kruger del giudice e di tutti i suoi familiari.

  • tutti "incapaci di intendere e di volere" intanto ci massacrano!

  • " totale incapacità di di intendere e volere " Tornando a casa, La capacità di intendere e volere l'aveva, visto che sé pulito gli abiti e cercava di nascondersi.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Arluno: scontro frontale, morto sul colpo

  • Abbiategrasso

    Montava lacci d'acciaio per la caccia nel Parco del Ticino: denunciato un 31enne

  • Incidenti stradali

    Autopompa dei vigili del fuoco si scontra con un'auto: grave 22enne

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 14 al 16 dicembre

I più letti della settimana

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Incidente a Corsico, auto travolge le persone in attesa del bus: tre feriti, 23enne gravissimo

  • Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Mega incidente sull'A4, coinvolti 4 camion e 2 auto: autostrada chiusa e coda di oltre 15 km

  • Tangenziale Ovest di Milano chiusa per un mese nel tratto tra l'Autostrada 8 e Rho

  • Carlo Besta di Milano, rimozione di un tumore cerebrale con laser mininvasivo: prima volta in Europa

Torna su
MilanoToday è in caricamento