Omicidio a Senago: uomo spara alla moglie e la uccide, poi tenta il suicidio, ora è in coma

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118: per la donna non c'è stato nulla da fare

Repertorio

Una donna, Luisa Valli, morta e un uomo, Giuseppe Moia, in condizioni disperate ricoverato all'ospedale di Niguarda. E' quanto resta di una mattinata di follia familiare a Senago (Milano), culminata, secondo la ricostruzione dei comando provinciale dei carabinieri, con il marito che impugna un'arma, spara e uccide la moglie, e poi tenta il suicidio.

Ad anticipare i primi dettagli dell'episodio è l'Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto, in via Treviso 18, è intervenuta con diversi mezzi alle 10.42. Secondo quanto riportato dal 118 per la donna non c'è stato nulla da fare mentre l'uomo è stato intubato e trasferito d'urgenza in ospedale. Dove resta ricoverato in coma e in pericolo di vita.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Desio, che hanno circoscritto l'area per fare i rilievi del caso. Sono stati avvertiti dai vicini che sentono distintamente gli spari.

Quando arrivano i militari nella palazzina, trovano l'uomo, di 81 anni, in un lago di sangue. Sul letto matrimoniale, invece, c'è il cadavere della moglie, 80enne. Il medico legale, intervenuto poco dopo, confermerà che la signora è stata attinta da un colpo di proiettile in testa, che non le ha lasciato scampo. Nel salotto i militari hanno rinvenuto quattro bossoli complessivamente.

Aggiornamento: l'uomo è morto in ospedale, ecco la lettera per chiedere perdono

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Al di là del possesso illegale o no dell'arma, questo era un uomo disperato. Non si capisce, se non lo si prova, quando si è vicino e si deve assistere la moglie, una persona cara con la quale si è vissuto parecchi anni. E purtroppo chi ha la vicinanza affettiva di figli, parenti e vicini è molto poca.

  • dire che un'arma uccide e come dire che una penna fa errori ortografici

  • Già il possesso di un’arma determina la possibilità di usarla, secondo me non vanno acquistate.

  • Quando tutti saranno armati, che succede? Chi possiede un arma prima o poi la usa, in che modo?

    • Ma cosa dici?! Magari non l’avrebbe fatto in un’altra maniera? Bah come se le pistole sparassero da sole.

      • L"occasione....fa l"uomo ladro (mio modesto parere)

        • Non si capisce spiegati meglio la prossima volta

Notizie di oggi

  • Milano Centro

    Vetrate e una maxi scalinata: ecco come sarà la nuova fermata della M4 Sant'Ambrogio

  • Cronaca

    Ubriaco fradicio, cade nelle gelide acque del Naviglio e rischia di morire assiderato: salvato

  • Attualità

    La "Spesa sospesa" del mercato di Porta Romana all'arcivescovo Delpini

  • Incendi

    Incendi nella notte, distrutte due auto e uno scooter: probabile piromane in azione

I più letti della settimana

  • Milano, sciopero dei mezzi Atm per lunedì 21 gennaio: metro, bus e tram si fermano per 4 ore

  • Biglietti Atm a 2 euro, ecco il nuovo costo degli abbonamenti

  • Milano, ragazzina di 13 anni sparita nel nulla: trovata in albergo con due pusher di shaboo

  • Spari in un bar di Milano: ferito da colpi di fucile, è gravissimo

  • Incidente in Fulvio Testi, ambulanza si ribalta dopo lo schianto con un'auto: tre feriti

  • Allerta a Malpensa, uomo scappa sulla pista: aeroporto chiuso

Torna su
MilanoToday è in caricamento