Incidente sul lavoro a Milano, precipita nel cantiere in centro: operaio 48enne gravissimo

Il dramma in un cantiere edile in via San Protaso, in zona Cordusio. Indagano i carabinieri

Tragico incidente sul lavoro giovedì mattina a Milano. Alle 10.50, per cause ancora in corso di accertamento, un operaio di quarantotto anni è infatti precipitato nel vuoto mentre si trovava all'interno di un cantiere edile in via San Protaso, in pieno centro città, in zona Cordusio. 

Il 48enne, stando alle primissime informazioni raccolte dai soccorritori, è caduto da un'altezza di oltre cinque metri mentre si trovava su un'impalcatura. Nell'impatto con il suolo avrebbe riportato una sospetta lesione spinale a livello lombare.

Soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118, l'operaio è stato trasportato al Niguarda in codice rosso e in condizioni gravissime. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel cantiere sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri, che ora indagano per ricostruire e accertare dinamica e cause della tragedia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento