Operaio muore schiacciato da una ruspa a Milano

Un operaio è morto nel pomeriggio di giovedì travolto dalla ruspa a bordo della quale stava lavorando in piazza Mistral, nei pressi della stazione di Rogoredo, a Milano

I soccorsi e la ruspa 'affondata'

Un operaio italiano di 45 anni è morto nel pomeriggio di giovedì travolto dalla ruspa a bordo della quale stava lavorando in piazza Mistral, nei pressi della stazione di Rogoredo, a Milano.

Ne danno notizia gli operatori del 118 che sono intervenuti con l'elisoccorso e i Vigili del Fuoco. 

L'incidente è avvenuto alle 15.30, ancora non sono chiare le cause. Sul posto ci sono gli agenti della polizia locale e i militari dei carabinieri per indagare sulle dinamiche. Il corpo dell'uomo non è stato recuperato dai vigili del fuoco. La difficoltà dell'operazione è data dalla dimensione e dal peso del veicolo industriale.

L'ultimo incidente mortale in un cantiere alcuni giorni fa in una scuola in zona Quarto Oggiaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento