Ragazzo di 19 anni scomparso, ritrovato a Castelsangiovanni (Piacenza)

Il giovane era scomparso dalla Sicilia

Il giovane

Un 19enne di Terrasini (Palermo) da quattro giorni ha fatto perdere le sue tracce e un'intera comunità è in ansia per lui. Si chiama Ottavio Trentacoste e l’ultima volta è stato avvistato a Catania mentre prendeva un treno per Taormina-Giardini Naxos. E' stato ritrovato mercoledì a Castelsangiovanni (Piacenza).

A darne notizia lanciando un appello erano stati i genitori. "Ottavio - racconta la madre Silvia Caruso a PalermoToday - non ha il telefono. L'ultima volta che è stato visto indossava una polo bianca - con una scritta piccola dietro -, palantonici blu elettrico e un cappellino giallo con la scritta Michigan. Aveva con sè un trolley nero. Se qualcuno lo vede ci chiami, siamo molto preoccupati".

"Abbiamo visto nostro figlio l'ultima volta venerdì scorso - racconta il papà Salvatore Trentacoste - e domenica ho presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri. I militari hanno analizzato le immagini delle telecamere della stazione dei treni e lo hanno visto lì".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

Torna su
MilanoToday è in caricamento