Palpeggia due ragazzine in metrò: arrestato maniaco

Un peruviano di 28 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per violenza sessuale per aver palpeggiato due ragazze di 16 anni in un vagone della metropolitana alla stazione Cairoli

Un peruviano di 28 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per violenza sessuale per aver palpeggiato due ragazze di 16 anni in un vagone della metropolitana alla stazione Cairoli.

Salvatore F., con precedenti, è stato notato dagli agenti della Polfer mentre si aggirava tra le stazioni di Duomo e Cairoli, dove aveva un comportamento molesto nei confronti delle passeggere.

Attorno alle 18.30, in particolare, ha palpeggiato due 16enni, una italiana e un'argentina, che hanno confermato agli agenti la molestia.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento