Multato per l’auto sul posto disabili, lascia un cartello shock: 'Handicappato, sono contento'

La foto

Prima ha lasciato l’auto dove non poteva. Poi, convinto di aver ragione, ha affisso proprio lì un cartello ignobile per “vendicarsi” della multa subita. 

Inqualificabile episodio nel parcheggio del centro commerciale Carosello di Carugate, nel Milanese, dove un automobilista - al momento ignoto - ha “dedicato” il suo personalissimo pensiero, messo nero su bianco, alla persona che lo aveva fatto multare. 

Il guidatore, che ha ricevuto una sanzione da sessanta euro per aver lasciato la sua auto su un posto riservato ai disabili, si è “armato” di scotch, carta e stampante e ha affisso il cartello sulla cassetta di un idrante nel parcheggio sotterraneo del mall. 

"A te handiccappato - con tanto di orrore ortografico - che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in più vorrei dirti questo - si legge -. A me 60 euro non cambiano nulla, ma tu rimani sempre un povero handiccappato - altro errore -. Sono contento che ti sia capitata questa disgrazia". 

Il cartello è stato fotografato da Claudio Sala, un cliente del centro commerciale, e postato sui social, dove è subito diventato virale.

Proprio dalla direzione del Carosello hanno fatto sapere di aver subito rimosso l’odioso cartello e di essere già al lavoro per individuare l’automobilista. 

Il cartello

cartello-disabile-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento