Donna accoltellata nel parco Litta, dove è stata uccisa Marilena Negri: è stato il vicino

La signora si è rifugiata nel cortile di una scuola in via Cialdini con l'addome sanguinante

Repertorio

Una donna è stata accoltellata dal vicino di casa all'interno del Parco Litta a Milano. Un episodio che ha fatto tornare subito alla mente l'omicidio del 23 novembre 2017, quando un aggressore ancora ricercato dalla polizia ha ucciso Marilena Negri durante quella che è stata catalogata dagli stessi investigatori della Squadra Mobile come una rapina finita male. 

Stavolta, la coltellata è stata per fortuna meno grave e il responsabile è stato subito individuato. Si tratta di un 70enne con problemi psichici che ha ferito la donna per beghe di vicinato.

Omicidio al parco: il video del killer in azione

Pomeriggio agitatissimo in zona Affori a Milano, quello di lunedì. Attorno alle 15.30 la signora ferita, un 76enne, entra nel cortile di una scuola in via Cialdini con l'addome sanguinante. Chiede aiuto ed immediatamente vengono avvertiti i medici del 118 e i carabinieri della stazione locale.

Le loro indagini - grazie al racconto della vittima - portano quasi subito al responsabile, adesso indagato a piede libero. Nel frattempo la ferita viene portata al Niguarda. La lesione è molto superficiale e la donna dovrebbe cavarsela con qualche punto di sutura.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento