Espone il pass disabili del padre morto, bufera sul vicesindaco di Sedriano

E' successo a Milano: l'uomo si è giustificato dicendo che aveva scambiato il pass del padre con quello della madre, anche lei disabile

Repertorio

Rischia di diventare un caso politico, nella cittadina di Sedriano (nel Milanese), la vicenda di un pass disabili di una persona defunta: è stato infatti esibito dal vicesindaco Davide Rossi, esponente del Movimento 5 Stelle, che però è stato "beccato" e adesso deve giustificarsi non solo con la polizia locale milanese ma anche con gli avversari politici locali.

L'uomo, che lavora alla Regione Lombardia, parcheggia la propria vettura in zona Gallaratese e poi prende il metrò. Quando è stato "immortalato" da uno scatto fotografico, era in via Falck, a qualche centinaio di metri dalla fermata di San Leonardo (M1).

Occorre precisare che in questa zona, da poco, il Comune di Milano ha istituito il sistema di sosta con strisce blu e pagamento della stessa nelle ore mattutine. In bella vista nell'auto parcheggiata campeggiava il pass disabili intestato al padre del vicesindaco di Sedriano, che però è defunto. Il politico si è giustificato spiegando di avere esibito il pass sbagliato: quello del padre anziché della madre, anch'essa disabile. 

La difesa: "Ho scambiato il pass di mio padre con quello di mia madre"

Gli avversari puntano il dito: se c'era davvero una persona con un handicap insieme al vicesindaco, perché parcheggiare relativamente lontano dalla fermata? Lui si difende. "E' vero, qualche volta è capitato per puro e semplice errore di esporre i pass disabili di mio papà defunto anziché quello di mia mamma. Entrambi i miei genitori erano e sono disabili al 100% e io avevo e ho l'onere e il dovere di figlio di accompagnarli ovunque. Mio papà è deceduto lo scorso fine maggio e il suo pass disabili è rimasto nella mia vettura. Non può succedere di confondere e scambiare il pass da esporre?".

Rossi contrattacca: "Una persona ha avuto il tempo di seguirmi e vedere dove parcheggio, di controllare il pass esposto e di scattare queste tre o quattro foto da ottobre a metà aprile. Un pedinamento vero e proprio. Provo tristezza per questa povera persona che nella vita si è ridotta a curarsi solo di ciò che io faccio". E infine: "Continuerò a fare il vicesindaco grillino ma soprattutto continuerò ad accompagnare il mio genitore disabile". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Eh eh...la mer#a ci ha provato, ma quando un handicappato tira le cuoia, il pass va restituito....capito cogl#$ne ? E vedi di non riprovare lo scherzetto quando crepa tua madre.

  • Un altro di quelli che gridava onesta`.....

  • Ma la madre c'era?

  • Da dimettersi subito.........ma è grillino basta urlare in piazza onestà e poi a casa tutte le solite porcherie

  • Il pass disabili al momento del decesso va riconsegnato alle autorità... come lo spiega che dopo un anno lo aveva ancora??? Che schifo!!!

  • Per questo signore oltre alla vergogna di usare impropriamente un pass per persone che hanno invalidità vere, quello del padre morto doveva essere RESTITUITO mentre la madre era presente con l'illustre politico?Che si dimetta oggi stesso!!! Complimenti alla Polizia Locale che nonostante abbiano avuto davanti il Sindaco hanno dato prova di lealtà e giustizia nel pieno rispetto della Legge

  • Pagliacci capitanati da un pagliaccio ...Cosa si può pretendere??Fra un mese esatto quest'idioti scompariranno dalla scena politica!!

  • Pure indignato per essere stato denunciato! Il pass della madre a chi l'ha imprestato?

  • una nazione di buffoni.

  • Domanda:questo vice-sindaco, visto che dice di aver erroneamente esposto il pass del padre, come mai lo ha fatto ripetutamente ? E poi mi risulta che il pass si possa usare SOLO se a bordo c’è l’intestatario e non a proprio uso! Signor vice-sindaco dia il buon esempio dimostrandosi più serio!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, parte la lotta contro i biglietti Atm a 2 euro: tornelli bloccati in metro e ticket 'gratis'

  • Cronaca

    Ladri smurano la cassaforte e la calano con abiti e lenzuola: maxi colpo da 250mila euro

  • Cronaca

    "Sono un giornalista di MilanoToday": finto cronista entra al workshop, ruba e scappa

  • Incidenti stradali

    Cade in bici e resta incastrato per 35 ore in un canale: trovato dopo due giorni di ricerche

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento