Arrestato autista di scuolabus: avrebbe abusato di una bimba

Il racconto di una bimba di 10 anni: indagano i carabinieri

Sul posto i militari

Un autista dello scuolabus di Somaglia è finito agli arresti domiciliari, su ordinanza del Gip di Lodi, per presunte molestie su una minore. Si tratta di un 67enne di San Colombano al Lambro (Milano), G.M. L'uomo vive nella cittadina milanese. 

L’arresto è stato eseguito giovedì dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Codogno (Lodi) presso l’abitazione dell’uomo. Lunedì ci sarà l'interrogatorio di convalida del fermo. 

Il molestatore è accusato di aver approfittato sessualmente di una bambina di dieci anni mentre questa si trovava da sola sul pullmino della scuola. Tutti gli altri scolari erano stato portati a casa. Un’accusa pesantissima che sarebbe partita proprio dal racconto fatto dalla piccola ai genitori. La bimba, sotto choc per l'accaduto, avrebbe immediatamente parlato con la madre, nonostante la richiesta del 67enne di non dire nulla a nessuno. 

I carabinieri sono subito giunti nella casa dell'uomo che è stata perquisita; i militari avrebbero anche sequestrato del materiale fotografico, ma non è stato specificato di che genere. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento