homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Costringe ragazzino a fare video porno: arrestato un uomo 40enne

Aveva conosciuto un giovane minorenne su internet nel 2010 e, fingendosi una bella ragazza, l'aveva convinto ad inviarle materiale pornografico (in questo caso pedopornografico) fai da te con il fratellino

Aveva conosciuto un giovane minorenne su internet nel 2010 e, fingendosi una bella ragazza, l'aveva convinto ad inviarle materiale pornografico (in questo caso pedopornografico). Poi, minacciandolo di divulgare tutto online, lo aveva costretto a continuare la relazione.

Per questa ragione è stato arrestato un uomo di 40 anni a Bitonto in provincia di Bari, dopo una minuziosa azione investigativa della polizia postale della Lombardia, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano. 

Le indagini hanno dimostrato che sin dal 2010 andava avanti la vicenda. Sotto minaccia l'uomo (fingendosi donna) aveva obbligato il minore, un 16enne lecchese, a inviargli filmini hard di lui e il fratellino di 10 anni. E solo allora il giovane ha denunciato grazie al consiglio di un'amica. I ragazzi sono ora seguiti dai servizi sociali..

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lavori M4: al via il cantiere Washington-Bolivar

    • Cronaca

      Ragazzino prende fuoco al parco, è grave: stava incendiando i cestini con i suoi amici

    • Cronaca

      Gli cade in testa un gancio: operaio lotta in ospedale tra la vita e la morte

    • Politica

      La prima giunta di Sala: contributi per residenti M4 e neo mamme

    I più letti della settimana

    • Berlusconi, la situazione è più grave del previsto: resta ancora ricoverato in ospedale

    • Milano, dramma alla Virgin di corso Como: uomo muore dopo un malore in sauna

    • Dramma nel mondo della moda: modello svedese muore a Milano. Indaga la polizia

    • Dramma in via Orbetello: precipita da un piano alto e muore sul colpo. Ipotesi suicidio

    • Dramma sulle spiagge liguri: donna milanese muore durante le vacanze per un malore

    • Dramma sui binari: treno per Milano uccide un ragazzo di 26 anni al passaggio a livello

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento