Costringe ragazzino a fare video porno: arrestato un uomo 40enne

Aveva conosciuto un giovane minorenne su internet nel 2010 e, fingendosi una bella ragazza, l'aveva convinto ad inviarle materiale pornografico (in questo caso pedopornografico) fai da te con il fratellino

Aveva conosciuto un giovane minorenne su internet nel 2010 e, fingendosi una bella ragazza, l'aveva convinto ad inviarle materiale pornografico (in questo caso pedopornografico). Poi, minacciandolo di divulgare tutto online, lo aveva costretto a continuare la relazione.

Per questa ragione è stato arrestato un uomo di 40 anni a Bitonto in provincia di Bari, dopo una minuziosa azione investigativa della polizia postale della Lombardia, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano. 

Le indagini hanno dimostrato che sin dal 2010 andava avanti la vicenda. Sotto minaccia l'uomo (fingendosi donna) aveva obbligato il minore, un 16enne lecchese, a inviargli filmini hard di lui e il fratellino di 10 anni. E solo allora il giovane ha denunciato grazie al consiglio di un'amica. I ragazzi sono ora seguiti dai servizi sociali..

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Truffa sull'acquisto di farmaci, indagati dirigenti del San Donato

  • Cronaca

    Torna dall'Olanda con l'auto "imbottita" di 4 milioni di euro di "coca": tradito dal navigatore

  • Omicidi

    Omicidio a Bovisio Masciago, uccide la moglie in strada e si costituisce dai carabinieri

  • Cronaca

    Rai al Portello, dove sarà il nuovo centro di produzione della tv di Stato a Milano

I più letti della settimana

  • Pregiudicati, spacciatori, buttafuori violenti e risse: il questore chiude dieci locali di Milano

  • Apre i battenti a Milano Mr. Nice, il negozio di J-Ax dove trovare la "marijuana legale"

  • Finisce contro 10 auto in sosta, abbandona l'amico in coma e va a casa: rintracciato

  • Chiesta la libertà condizionale per Vallanzasca: dal carcere parere positivo

  • Milano, tentato omicidio in casa, due feriti: uno è in pericolo di vita

  • Rissa nel night club per scambisti Bizarre di via Ripamonti a Milano: tre uomini accoltellati

Torna su
MilanoToday è in caricamento