Milano, perde il telefono in una grata della metro e per recuperarlo precipita per 6 metri

Protagonista un cittadino afghano di 20 anni, è stato trasportato all'ospedale Niguarda

Repertorio

Cerca di recuperare il cellulare caduto in una grata ma precipita per sei metri. Un volo, per fortuna, senza conseguenze.

Protagonista un cittadino afghano di 20 anni, che domenica è stato soccorso e poi trasportato all'ospedale Niguarda di Milano.

L'incidente è accaduto in piazza Duca D'Aosta, all'interno di una grata di aereazione della metropolitana mentre cercava di recuperare il telefonino che c'era caduto dentro.

Dopo aver perso il telefono, il giovane ha aperto la grata e si è calato con una corda di fortuna precipitando sei metri. E' stato trasportato in ospedale con traumi agli arti e alla schiena.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento