Va in giro per strada con una pianta di 'erba' e incontra la polizia: 'coltivatore' arrestato

L'uomo, un 47enne, è stato arrestato dalla polizia per coltivazione di marijuana

Foto repertorio

È stato tradito dal vento che ha spostato il sacchetto nero che aveva usato per coprire la piantina. E alla fine è stato arrestato. Un uomo di quarantasette anni, un cittadino italiano, è finito in manette giovedì sera con l'accusa di produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti. 

I guai per lui sono iniziati alle 21.15, quando i poliziotti del commissariato Comasina - impegnati in normali controlli di servizio del territorio - lo hanno notato mentre passeggiava in via Vincenzo da Seregno con in mano un sacchetto al cui interno c'era un oggetto coperto da una seconda bustina nera. Quando quella bustina è stata spostata dal vento, gli agenti hanno visto distintamente una pianta di marijuana e così hanno deciso di fermare l'uomo. 

A quel punto, chiaramente insospettiti, i poliziotti hanno voluto fare un salto anche a casa del 47enne, che vive poco lontano. Lì gli agenti hanno trovato altre ventotto piante di marijuana all'interno di due mini serre artigianali, con tanto di luci e sistemi di ventilazione. Il "coltivatore" è quindi stato arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A inizio giugno erano stati sempre i poliziotti a scoprire un'altra serra di marijuana, trovata in un appartamento in via Ricciarelli. Il proprietario, che nascondeva oltre trenta piante, si era giustificato spiegando di avere il certificato medico, ma non era bastato per evitargli il carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Orrore a Milano, stuprata in pieno giorno sul Monte Stella: indaga la polizia

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

Torna su
MilanoToday è in caricamento