Anziano milanese reagisce al rapinatore e gli spruzza spray al peperoncino

L'anziano si è salvato grazie a una bomboletta di spray al peperoncino che ha usato come legittima difesa

Uno spray

Il rapinatore, probabilmente, aveva visto nel "nonno" una preda facile. Ma non aveva fatto i conti con la sua prontezza di riflessi.

L'anziano si è salvato grazie a una bomboletta di spray al peperoncino che ha usato come legittima difesa.

Protagonista della vicenda è stato un 81enne milanese. Secondo la ricostruzione della Polizia di Stato, l'uomo, classe 1938, che ha poi denunciato il tentativo di rapina, attorno alle 3.30 della scorsa notte a Milano, mentre si trovava in Piazzale Susa in attesa dell'autobus, è stato avvicinato da uno sconosciuto, dai suoi racconti dell'Est Europa, il quale minacciandolo con un coltellino gli ha intimato di consegnargli tutto il denaro che aveva in tasca.

L'anziano, però, ha reagito: ha estratto dalla tasca la bomboletta e non appena lo sconosciuto si è avvicinato nel tentativo di aggredirlo, gli ha spruzzato sul volto lo spray urticante.

Il malvivente è fuggito e il milanese è riuscito a chiamare i soccorsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 90 e un camion per la raccolta rifiuti

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento