"Mi hai tagliato la strada": automobilista prende a pugni in faccia un uomo e scappa

L'aggredito, un 70enne, è finito in ospedale con il volto tumefatto. Indaga la polizia

Foto repertorio

Folle lite tra automobilisti mercoledì mattina a Milano. Verso le 12, stando a quanto finora ricostruito dalla polizia, due uomini hanno discusso in via Cilea, in zona Bonola, dopo aver rischiato di fare un incidente per una mancata precedenza. 

Uno dei due a quel punto sarebbe sceso dall'auto, avrebbe accusato il "rivale" - un uomo di settanta anni - di avergli tagliato la strada e lo avrebbe colpito con alcuni pugni al volto per poi allontanarsi. Il 70enne si è subito recato dal suo avvocato - che ha lo studio lì vicino - e ha poi allertato la polizia. 

Agli agenti, la vittima ha anche consegnato il numero di targa della macchina dell'aggressore, che lui stesso era riuscito ad annotare.

Il ferito, che ha perso la capsula di un dente a causa dei colpi, è poi stato ricoverato all'ospedale Fatebenefratelli con il volto tumefatto. Le sue condizioni, comunque, non destano preoccupazione. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento