Picchia la ex nel parcheggio del supermercato e continua dentro il negozio: arrestato

E' successo a Milano. Un addetto del super ha chiamato la polizia

Repertorio

Ha picchiato la sua ex compagna nel mezzo del parcheggio di un supermercato in zona Villa San Giovanni. La donna si è rifugiata all'interno del negozio ma lui l'ha raggiunta e ha proseguito a schiaffeggiarla, finché non l'ha fermato la polizia, allertata da un addetto del supermercato che aveva visto tutta la scena.

E' successo alle nove meno dieci di mattina di venerdì 13 luglio. Il responsabile è un romeno di 41 anni, la vittima un'italiana di 39 anni. Non è la prima volta che l'uomo, a suo dire per motivi di gelosia, aggredisce e picchia la ex. Ora l'uomo è nel carcere di San Vittore; lei invece è stata medicata dai sanitari del 118 e portata in codice verde al pronto soccorso: i medici le hanno dato una prognosi di 15 giorni.

In poche ore è il terzo caso di molestie o maltrattamenti risolto dagli agenti della questura milanese. A Sesto San Giovanni, il 12 luglio, è stato arrestato un uomo che molestava e minacciava di morte la sua ex moglie anche davanti alla loro figlia di 3 anni. A Milano, sempre il 12 luglio, un ragazzo è stato arrestato per essersi presentato, per l'ennesima volta, davanti all'ufficio della sua ex con un coltellino in tasca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento