La mamma non gli dà 10 euro e lui massacra lei e il padre e li rapina di un Rolex: figlio arrestato

Giovedì mattina da dimenticare per una famiglia di Trezzano sul Naviglio (Milano). L'episodio

Repertorio

La madre gli nega 10 euro. Lui va totalmente in tilt e si lancia contro la donna, la rapina del Rolex di lusso, travolgendo con la sua furia pure il padre, insultato e aggredito anche fisicamente. La mattinata da incubo vissuta giovedì da una coppia di coniugi italiani a Trezzano sul Naviglio (Milano) si è conclusa solo dopo l'arrivo dei carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Corsico.

Figlio picchia i genitori a Trezzano

Sono i militari a ricostruire l'episodio: pare che il figlio, un uomo di 41 anni, non fosse nuovo a sfuriate del genere. Tutto colpa della sua tossicodipendenza, lo stesso motivo che in passato lo aveva portato ad avere problemi con la giustizia. Così, giovedì mattina nell'appartamento che l'uomo condivide con i genitori in via Pasolini, è andato in scena il solito film: un dramma per tutta la famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini della pattuglia hanno trovato il 41enne in completo stato di agitazione. Insultava e minacciava senza sosta gli anziani genitori, classe '50 e '47. I due sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo per curare e medicare le varie contusioni riportate. Per loro la prognosi è di 15 e 20 giorni. Il figlio violento è invece finito a San Vittore per maltrattamenti in famiglia e rapina. Per un po' darà tregua a mamma e papà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MilanoToday è in caricamento