Ubriaco, pesta a sangue la moglie e la figlia minorenne: arrestato un uomo di 36 anni

Le manette sono scattate nella notte tra domenica e lunedì nella loro casa di Cesate

Foto repertorio

Si è scagliato contro di loro senza un motivo. Ubriaco fradicio, le ha colpite con violenza e si è fermato soltanto davanti ai carabinieri, che alla fine lo hanno portato via. 

Un uomo di trentasei anni, un cittadino peruviano nullafacente e senza precedenti, è stato arrestato nella notte tra domenica e lunedì nella sua casa di Cesate con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. 

L'allarme ai militari è arrivato verso l'1, quando nell'appartamento è scoppiata una furibonda lite per futili motivi. L'uomo, stando a quanto ricostruito dagli investigatori, ha picchiato la moglie - una peruviana anche lei 36enne - e la figlia, una ragazzina 17enne. Le due vittime, soccorse dai carabinieri e dagli equipaggi del 118, sono poi finite al pronto soccorso dell'ospedale di Garbagnate da dove sono state dimesse con una prognosi di dieci giorni per "contusioni multiple". 

L'uomo è invece stato arrestato e portato in carcere. Sembra, secondo il racconto della moglie, che non fosse la prima volta che il 36enne aggrediva lei e la figlia. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento