La moglie non vuole ritornare in Marocco: lui la picchia

Sarebbe questa la ragione per la quale un cittadino marocchino stava picchiando la compagna venerdì sera a Trezzano sul Naviglio (Milano)

Vuole fare ritorno in Marocco, ma la moglie non vuole. Sarebbe questa la ragione per la quale un cittadino marocchino stava picchiando la compagna venerdì sera a Trezzano sul Naviglio (Milano)

Arrestato per maltrattamenti in famiglia un 42enne marocchino, muratore e sanza lavoro da circa un anno e che per questa ragione vuole tornare a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri lo hanno portato via in manette. In casa c'era anche il figlio piccolo della coppia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento