Milano, pesta a sangue la moglie un'altra volta: uomo arrestato, lei ricoverata in ospedale

In manette un uomo di quarantasei anni. La compagna ricoverata all'ospedale San Paolo

Al termine di una lite, l'ennesima, l'ha picchiata. L'ha colpita nel cuore della notte con violenza, come aveva già fatto in passato, nonostante lei non lo avesse mai denunciato. 

Un uomo di quarantasei anni, cittadino italiano, è stato arrestato all'alba di lunedì dai carabinieri del Radiomobile con l'accusa di maltrattamenti in famiglia nei confronti della sua compagna, una donna di un anno più grande. 

Ad allertare i militari, poco prima delle quattro, è stato un equipaggio del 118 intervenuto a casa della coppia - un appartamento in via Saponaro - proprio per visitare la donna, che presentava escoriazioni su diverse parti del corpo. I carabinieri hanno immediatamente ricostruito cosa era accaduto e hanno accertato che era stato il compagno a ferire la vittima. 

Già in passato, stando a quanto appreso, i militari erano dovuti andare in quell'abitazione per altre liti e aggressioni. Lei, che non aveva mai avuto il coraggio di denunciarlo, è stata ricoverata all'ospedale San Paolo proprio per le ferite.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, grosso incendio in Stazione Centrale: a fuoco un'area dove si rifugiano i clochard

  • Milano, la velina Giulia Calcaterra in ospedale: “Un batterio mi ha bucato il malleolo”. Le foto

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Uomo vestito da Joker e con una pistola finta provoca il panico in metro a Milano: treni in tilt

Torna su
MilanoToday è in caricamento