Le punta un coltello alla gola perché rifiuta sesso, arrestato convivente

L'uomo ha cercato di violentare la convivente, poi l'ha minacciata e picchiata davanti ai figli di 3 e 4 anni. E' accaduto in Sgambati

Scaraventa addosso alla sua convivente una pinza, poi le punta un coltello da cucina alla gola minacciandola di morte davanti ai propri figli di 3 e 4 anni, perché si rifiuta di consumare un rapporto sessuale. Calogero A., italiano di 45 anni, pluripregiudicato da poco uscito dal carcere per detenzione ai fini di spaccio, è stato portato di nuovo in prigione mercoledì sera da una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri. 

Erano le 21 e 30, da via Sgambati, zona Baggio, arriva una telefonata al 112: viene segnalata una violenta lite in un appartamento. Le urla e i pianti provenienti da quell'abitazione si sentivano in tutto l'edificio. I militari trovano la donna nell'androne con i bambini.

Lei, una 30enne brasiliana, ha una tumefazione al volto ed è molto scossa e agitata. Racconta che, fortunatamente, era riuscita divincolarsi dalla furia del padre dei suoi figli. L'uomo aveva cercato di violentarla. Lei si era divincolata e lui l'aveva pestata.

Per Calogero, che sorprendentemente non aveva fatto uso di alcol né di droghe, le manette sono scattate per tentata violenza e maltrattamenti in famiglia. La ragazza si trova tutt'ora in osservazione al Fatebenefratelli.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento