Litiga con il padre per motivi banali e lo picchia, distruggendo oggetti in casa

Il fratello ha chiamato la polizia, che ha arrestato il ragazzo

Arrestato 22enne

Un giovane di 22 anni è stato arrestato alle nove e mezza di sera del 19 luglio per maltrattamenti in famiglia, in via Bovisasca alla periferia nord della città. E' stato il fratello a chiamare la polizia, dopo che il 22enne aveva colpito più volte il padre, che ha 52 anni.

Non era la prima volta. Da tempo il giovane dava in escandescenze per futili motivi e distruggeva le suppellettili dell'appartamento oltre a colpire il genitore. La polizia, che lo ha arrestato, riferisce che si tratta di un pregiudicato per reati legati agli stupefacenti. Il padre non ha avuto bisogno di cure mediche in ospedale. Soltanto stavolta lo ha denunciato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Per sfuggire all'arresto scappa a folle velocità sullo scooter con a bordo la figlia di 10 anni

    • Cronaca

      Milano, ecco la Ferrari della polizia locale

    • Cronaca

      Navigli: gli puntano il coltello alla nuca e lo rapinano ma i banditi commettono un errore

    • WeekEnd

      Cosa fare a Milano dal 31 marzo al 2 aprile

    I più letti della settimana

    • Cornaredo, apre il mega campo di tulipani: 285mila tipi diversi di fiori, tutti da raccogliere

    • Sciopero metro a Milano mercoledì 5 aprile

    • Fedez si racconta: 'Ero bullizzato e non c’era nulla da fare, giravo con la pistola nello zaino'

    • La giornata di Papa Francesco a Milano: dal Duomo al carcere passando per gli "ultimi"

    • La denuncia dello chef del “Ricci” di Belen e Bastianich: “Lì lavoravo anche 17 ore al giorno”

    • Papa Francesco a Milano, quanto è costata la visita in città e la messa al Parco di Monza

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento