Litiga con il padre per motivi banali e lo picchia, distruggendo oggetti in casa

Il fratello ha chiamato la polizia, che ha arrestato il ragazzo

Arrestato 22enne

Un giovane di 22 anni è stato arrestato alle nove e mezza di sera del 19 luglio per maltrattamenti in famiglia, in via Bovisasca alla periferia nord della città. E' stato il fratello a chiamare la polizia, dopo che il 22enne aveva colpito più volte il padre, che ha 52 anni.

Non era la prima volta. Da tempo il giovane dava in escandescenze per futili motivi e distruggeva le suppellettili dell'appartamento oltre a colpire il genitore. La polizia, che lo ha arrestato, riferisce che si tratta di un pregiudicato per reati legati agli stupefacenti. Il padre non ha avuto bisogno di cure mediche in ospedale. Soltanto stavolta lo ha denunciato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Altro incidente sul lavoro a Milano: operaio colpito alla testa da un tubo d'acciaio, ferito

  • Cronaca

    Va in giro per Milano armato di ascia e si "apposta" fuori da un bar: fermato dai ghisa

  • Incendi

    Incendio a Baranzate: esplosione, fiamme e fumo nell'azienda che tratta rifiuti speciali

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 19 al 21 gennaio

I più letti della settimana

  • Ubriaco non dà la precedenza e travolge una famiglia: l'incidente fa due morti, arrestato

  • Grave incidente a Milano, schianto tra due auto in via Cosenz: due morti e quattro feriti

  • Milano, ecco il locale di Black Mirror: il ristorante del futuro dove si paga con i like

  • Parte un colpo di pistola "per sbaglio": una studentessa 21enne uccisa dal suo fidanzato

  • Incidente in un'azienda che lavora metalli, sei operai intossicati: tre morti, un altro è grave

  • Incidente in via Astesani, davanti la fermata di Affori FN: strada chiusa e traffico in tilt. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento