Litiga con il padre per motivi banali e lo picchia, distruggendo oggetti in casa

Il fratello ha chiamato la polizia, che ha arrestato il ragazzo

Arrestato 22enne

Un giovane di 22 anni è stato arrestato alle nove e mezza di sera del 19 luglio per maltrattamenti in famiglia, in via Bovisasca alla periferia nord della città. E' stato il fratello a chiamare la polizia, dopo che il 22enne aveva colpito più volte il padre, che ha 52 anni.

Non era la prima volta. Da tempo il giovane dava in escandescenze per futili motivi e distruggeva le suppellettili dell'appartamento oltre a colpire il genitore. La polizia, che lo ha arrestato, riferisce che si tratta di un pregiudicato per reati legati agli stupefacenti. Il padre non ha avuto bisogno di cure mediche in ospedale. Soltanto stavolta lo ha denunciato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Accoltella due militari e un agente in Stazione Centrale: Hosni rivendica la sua fede islamica

    • Cronaca

      Metro' Loreto fermo: uomo di 30 anni finisce sotto al treno

    • Video

      Sorpresa per i bambini ricoverati all'ospedale Buzzi: arriva la Fanfara dei carabinieri | Video

    • Cronaca

      Spaccio di droga, risse e buttafuori violenti: il questore chiude cinque noti locali di Milano

    I più letti della settimana

    • Milano, è tornato a casa il 14enne Andrea Vollaro: ritrovato dai carabinieri in stazione

    • Segrate, spara in testa alla ex moglie e poi a se stesso: morti entrambi, si stavano separando

    • Andrea, il ragazzino di 14 anni scomparso a Milano: l’ultimo avvistamento in Duomo

    • Spaccio di droga, risse e buttafuori violenti: il questore chiude cinque noti locali di Milano

    • È in vendita anche a Milano la “marijuana legale”: ecco dove si può comprare EasyJoint

    • Metro, sì al prolungamento di “rossa” e “lilla”: la M1 e la M5 verso Monza e Settimo Milanese

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento