Violenze contro mendicanti disabili: cinque condannati

Costringevano i mendicanti a racimolare certe somme e - se questi non vi riuscivano - li picchiavano selvaggiamente

Un'immagine dei pestaggi

Cinque persone sono state condannate con l'accusa di avere costretto all'elemosina altre persone, spesso disabili, che venivano anche selvaggiamente picchiate se non riuscivano a racimolare quanto richiesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La banda era stata sgominata nel novembre del 2014, con vari arresti. La polizia locale era riuscita anche a documentare le violenze a cui i mendicanti erano costretti. Ad esempio, in un video filmato, un uomo senza una gamba veniva picchiato proprio per non avere portato abbastanza soldi "alla base". Le cinque persone condannate sono nomadi di nazionalità romena. Altre persone erano già state condannate di recente per gli stessi episodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento