Milano, uomo trovato a terra ferito: "Mi hanno aggredito e pestato in cinque, non so perché"

L'uomo, un 48enne marocchino, è stato trovato in via Baroni. È ricoverato all'Humanitas

Misteriosa aggressione nella notte tra martedì e mercoledì in via Costantino Baroni a Milano, al Gratosoglio. L'allarme è scattato poco dopo mezzanotte e mezza, quando un'ambulanza ha soccorso un uomo di quarantotto anni - cittadino marocchino - trovato a terra evidentemente ferito. 

Medici e infermieri hanno medicato il 48enne e lo hanno poi accompagnato in codice giallo all'ospedale Humanitas di Rozzano, soprattutto per dei colpi che aveva ricevuto al fianco. Loro stessi, certi che l'uomo non potesse essersi ferito da solo, hanno deciso di allertare la polizia. 

Agli agenti l'aggredito ha raccontato di essere stato accerchiato e picchiato "senza motivo" da cinque persone che conosceva soltanto di vista. Neanche lui, però, ha saputo - o voluto - chiarire il perché delle botte. 

I poliziotti stanno ora cercando di ricostruire l'accaduto e di identificare e individuare gli autori del pestaggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, grosso incendio in Stazione Centrale: a fuoco un'area dove si rifugiano i clochard

  • Milano, la velina Giulia Calcaterra in ospedale: “Un batterio mi ha bucato il malleolo”. Le foto

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Uomo vestito da Joker e con una pistola finta provoca il panico in metro a Milano: treni in tilt

Torna su
MilanoToday è in caricamento