Vighignolo, preso il piromane seriale: 25 auto bruciate e distrutte in tre mesi di follia. Foto

L'uomo è un cinquantenne con precedenti e problemi di alcol e droga. È stato denunciato

Alcune delle auto distrutte

Cinquanta anni, italiano, con precedenti penali, con problemi psichiatrici - tanto che è in cura in un centro psico sociale - e con una forte dipendente da alcol e droga. Eccolo l'identikit del piromane che per tre mesi si è divertito a bruciare auto a Vighignolo, frazione di Settimo Milanese. 

La caccia all'uomo, iniziata lo scorso 13 aprile, si è conclusa nel tardo pomeriggio di lunedì, quando il cinquantenne si è presentato dai carabinieri, che ormai avevano stretto il cerchio attorno a lui.

Di fronte ai militari, il piromane si è assunto tutte le sue responsabilità e ha spiegato come agiva: dal momento in cui forzava un finestrino o la portiera fino alle fiamme, appiccate quasi sempre alla tappezzeria della macchina, per fare in modo che l'incendio fosse più violento. 

Quelle scene, stando alle indagini, si sarebbero ripetute praticamente uguali in sei diversi giorni. L'inizio della "carriera" del piromane era avvenuta la mattina del 13 aprile, quando a bruciare era stata una sola macchina, così come il 24. 

Il 29 maggio, invece, il cinquantenne era entrato in azione due volte: all'1.30 distruggendo cinque auto e tre ore dopo dandone alle fiamme altre nove. L'8 giugno erano state quattro le vetture devastate dalle fiamme appiccate dall'uomo, che il 13 luglio aveva bruciato altri due veicoli e il 20 altri tre

Pochi giorni dopo è arrivata la svolta. Il piromane, che vive anche lui a Vighignolo, è stato ricoverato nel reparto di psichiatria dell'ospedale di Rho ed è stato denunciato a piede libero per incendio doloso plurimo e continuato. 

Video | L'incendio di giugno: dietro c'era la mano del piromane

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento