Milano, donna salvata in extremis dalla polizia: stava cercando di farla finita dopo una lite

La donna, una cittadina italiana, aveva da poco litigato con il marito per motivi personali

Repertorio

Una donna di 47 anni è stata salvata in extremis dalla polizia nella giornata di domenica. La signora, poco prima, avrebbe ingerito un intero flacone di antidepressivi nel tentativo di uccidersi.

Agenti salvano una donna

Solo il tempestivo intervento dei poliziotti sulla volante, in zona Vigentino, l'ha salvata. La donna, una cittadina italiana, aveva da poco litigato con il marito per motivi personali. 

Durante la litigata, pare che proprio per cercare di convincerlo a non andarsene, ha provato il gesto estremo. La 47enne è stata ricoverata presso l'ospedale San Paolo.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento