Milano, maxi blitz della polizia in via Bolla

Quasi duecento auto controllate, nove persone identificate e un sequestro. I dettagli

Occupazioni e degrado in via Bolla (immagine repertorio)

Centonovantasei auto controllate, nove persone identificate, un'automobile sequestrata e tre contravvenzioni. È il bilancio di un blitz degli agenti della Questura di Milano in via Bolla. L'operazione, un maxicontrollo "volto al contrasto della criminalità diffusa", si legge in una nota diramata da via Fatebenefratelli, è scattato all 7 del mattino di martedì 7 novembre. È il quarto controllo in pochi giorni.

Al lavoro numerosi agenti del commissariato Bonola con il reparto prevenzione criminale. Le forze dell'ordine hanno passato al setaccio le strade spesso diventate teatro di aggressioni, spaccio e episodi di degrado: Via Bolla, Via Quarenghi, Appennini, Piazzale Selinunte, Via Zamagna, Via Tracia, Via Capecelatro, Mar Jonio, Piazzale Lotto, Piazza Monte Falterona e Via Novara. Sempre nella giornata di martedì 7 novembre è scattato un blitz alla Stazione Centrale di Milano.

Non è la prima volta: un blitz simile la sera di lunedì 30 ottobre. In quell'occasione i poliziotti avevano organizzato un posto di controllo in via Bolla dove erano state controllate 17 automobili e erano state identificate 28 persone. Il bilancio? Un fermo amministrativo di un'auto per guida in stato di ebbrezza. Nella giornata di martedì 31 ottobre, invece, gli agenti avevano controllato 43 automobili e elevato 9 contravvenzioni. Il 26 ottobre, invece, i "ghisa" avevano eseguito uno sgombero nel quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

  • Rosita e Luca, i due fidanzati morti tra le fiamme nella loro casa sui Navigli a Milano

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento