Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Poliziotti uccisi a Trieste: l'omaggio dei carabinieri sotto la questura di Milano a sirene spiegate

L'omaggio nella notte tra venerdì e sabato

 

A sirene spiegate davanti alla questura di Milano, in via Fatebenefratelli. E' l'omaggio che i carabinieri del turrno di notte del radiomobile di Milano hanno spontaneamente dedicato alla polizia per onorare la memoria dei due agenti morti a Trieste nel corso di una sparatoria all'interno della questura locale, Pierluigi Rotta e Matteo Demenego.

L'omaggio non è stato organizzato dai vertici dell'Arma bensì attraverso un passaparola tra i militari del radiomobile; il video che riproduciamo è stato poi pubblicato sulla pagina Facebook "Puntato. L'app degli operatori di polizia". «Divise diverse ma stesso cuore al servizio della gente perbene. Divise diverse ma identica volontà di difendere il bene dal male», è il commento del sindacato di polizia Sap Milano di fronte al gesto, che è stato ripetuto anche in altre città italiane tra cui Roma.

I due agenti sono stati freddati da uno dei due fratelli dominicani accompagnati in precedenza in questura per il furto di uno scooter: l'uomo è riuscito ad impossessarsi di un'arma e ha fatto fuoco. Un terzo agente è rimasto ferito.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento