Furto della Porsche di Carlos Bacca: ecco dove era l'auto dell'attaccante del Milan

I banditi hanno usato la Mini Cooper del calciatore per sfondare il cancello della villa

Bacca

C'era anche l'auto rubata a Carlos Bacca, una Porsche Cayenne, tra le vetture smontate dalla banda smantellata nei giorni scorsi dai carabinieri della Compagnia Corsico, guidati dal maggiore Giodi Linguanti.

VIDEO: "Ecco il magazzino dove smontavano le auto"

auto rubata-3

Lo rivela Nicola Palma sulle pagine del Il Giorno: il 29 marzo 2016, Maurizio S., titolare dell'autofficina al centro delle indagini, manda via WhatsApp a un contatto rubricato 'Bruno Commerciante' la foto di una Porsche, lo fa, secondo gli investigatori, per proporgliene pezzi da rivendere sul mercato dell’autoricambio.

Dalle carte dell'indagine non emerge che fine abbia fatto il Suv di lusso, ma di sicuro si sa chi era il proprietario: Carlos Arturo Bacca Ahumada, nato in Colombia l’8 settembre 1986, il centravanti del Milan.

La vettura era stata rubata la notte tra il 25 e il 26 marzo 2016, mentre il calciatore era in Sudamerica per rispondere alla convocazione della nazionale colombiana. I banditi avevano usato la Mini Cooper del calciatore - poi abbandonata poco distante - per sfondare il cancello della villa di Trezzano sul Naviglio e si erano poi allontanati con gioielli, capi d'abbigliamento firmati, borse di lusso a bordo della Cayenne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai tempi - spiega Palma - i carabinieri del Nucleo operativo di Corsico, coordinati dal tenente Daniele Boaglio, non erano ancora sulle tracce della banda di ladri guidata da uno che tutti chiamavano Lupin (qui la storia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

Torna su
MilanoToday è in caricamento