Milano, postina rapinata mentre consegna le lettere: aggredita alle spalle, via lo scooter

La giovane postina, ventotto anni, è stata aggredita in strada in via Ressi. L'accaduto

Foto repertorio

L'ha spinta alle spalle e l'ha buttata a terra. Poi, è scappato con il suo scooter. Una postina, una giovane italiana di ventotto anni, è stata aggredita e rapinata poco dopo le 10 di giovedì mattina a Milano durante il suo turno di lavoro. 

La ragazza, stando a quanto lei stesso ha riferito alla polizia, stava consegnando le lettere in via Ressi e, quando si è avvicinata al motorino per ripartire, è stata aggredita e spintonata da un uomo che l'ha sorpresa da dietro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rapinatore a quel punto è salito in sella allo scooter, un Piaggio Liberty con i colori di Poste Italiane, ed è fuggito via. La 28enne fortunatamente è rimasta ferita soltanto in maniera lieve e non ha avuto bisogno del trasporto in ospedale. Nella sua denuncia alla polizia, ha spiegato che non è riuscita a vedere in faccia l'aggressore e che indossava una maglia a righe. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

  • Lascia la fidanzata a terra dopo incidente in scooter, denunciato per omissione di soccorso

Torna su
MilanoToday è in caricamento