5 mila preservativi contraffatti a Orio al Serio: distrutti

Scoperti dall'agenzia doganale bergamasca. Arrivavano da Hong Kong

Cinquemila preservativi contraffatti sono stati sequestrati dall'agenzia delle dogane di Orio al Serio. La merce proveniva da Hong Kong e apparentemente era di un noto marchio del settore. Ma i funzionari doganali si sono insospettiti a causa di un confezionamento inusuale dei prodotti.

Hanno così indagato e scoperto che effettivamente si trattava di condom contraffatti, che sono stati distrutti.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento