Cattivo odore a Pero, è colpa di un depuratore: ora il Comune invita i cittadini a segnalare

Le segnalazioni vengono inviate al Politecnico, incaricato delle indagini emissive

Repertorio

In questi giorni sono stati segnalati diversi episodi di presenza di odori fastidiosi prevalentemente nella zona tangenzialina SS11 – Molino Dorino, comparto residenziale Copernico e altre vie limitrofe nel comune di Pero, Milano. La ragione, spiega il comune in una nota, è da ricercare nei lavori di manutenzione straordinaria dell'impianto di depurazione presso la CAP Holding.

Ricevute le segnalazioni, il Comune, ed in particolare la polizia locale, si è attivato immediatamente per effettuare sopralluoghi e contattare le aziende che hanno sottoscritto il “Protocollo d’intesa per l’esecuzione di indagini olfattometriche e modelli di dispersione nel territorio di Pero al fine della valutazione dell’impatti olfattivo” sottoscritto tra Comune di Pero A2A Ambiente, AMSA, CAP Holding, SEMP e Politecnico di Milano Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta”.

I lavori alla Cap Holding

Presso l’impianto di depurazione sono in corso lavori di manutenzione straordinaria e CAP Holding ha segnalato agli enti competenti e interessati che “causa l’inizio dei lavori programmati di manutenzione straordinaria da eseguire sul locale di grigliatura che riguardano interventi sulle opere strutturali esistenti volte a salvaguardare la sicurezza strutturale dell’edificio e interventi di realizzazione di nuove opere civili e sostituzione e implementazione di alcune opere elettromeccaniche finalizzate all’ottenimento di una migliore gestione del comparto grigliatura in maniera più efficiente, i sistemi di trattamento aria adibiti all’abbattimento di possibili fonti odorigene installate nel locale in questione, pur rimanendo sempre in funzione, potranno avere una minor resa proprio a causa dei lavori sulle parti strutturali: copertura capannone e portoni”.

Parte di tali interventi rientrano negli impegni assunti da CAP Holding anche a seguito delle attività di indagine svolte nell’ambito del primo protocollo d’intesa promosso dal comune.

Tra l’altro, dall’inizio di questa estate, sono ripresi i sopralluoghi per le indagini olfattometriche che il Politecnico di Milano deve effettuare per i prossimi quattro anni sugli impianti di AMSA, A2A, CAP Holding e SEMP.

Il comune invita i cittadini a segnalare i cattivi odori

Poiché è molto importante segnalare la presenza di odori fastidiosi, si invitano i cittadini ad utilizzare sempre la “Scheda di rilevazione per molestia olfattiva” predisposta da Regione Lombardia – ARPA, reperibile sul sito del Comune di Pero, nel menu “come fare per” cliccando “odori fastidiosi”.

Tutte le segnalazioni raccolte vengono inviate al Politecnico, quale soggetto incaricato delle indagini emissive e completano il presidio quotidiano di verifica nella zona interessata che il comune effettua con il supporto della polizia locale, con l’obiettivo di avere un monitoraggio permanente della situazione e di individuare, come in parte è già stato fatto, da una parte possibili soluzioni tecniche da proporre alle società interessate dal protocollo per migliorare i loro impianti e dall’altra una diversa natura dell’origine degli odori fastidiosi.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento